Circiello Michele - LA BOTTEGA DELL'ARTE

Vai ai contenuti

Circiello Michele

Opere Grafiche
 
Nato a Rocchetta S.Antonio (Foggia) nel 1944, Michele Circiello è stato allievo di Domenico Cantatore all'Accademia di Belle Arti di Milano. Pittore, scultore ed incisore dai particolarissimi richiami ai reperti archeologici dell'Era Paleolitica, egli realizza opere che richiamano le magie di Altamira, il Gargano mitico, le cappelle rupestri della sua regione: la Puglia. La sua certosina ricerca di nuovi reperti archeologici da lui poi rivisitati e rinnovati nei segni, nelle forme, nella materia e nel colore, lo hanno fatto definire dai Critici d'Arte che seguono il suo percorso artistico "l'accertatore di tracce". Nel 1998 ha realizzato per conto dell'Amministrazione Comunale di Vieste un'Opera di dimensioni enormi ( mt. 11,00 x 2,60 x 0,40 ) in marmo, bronzo e mosaico che si ispira al mito di "Cristalda e Pizzomunno". Nel 1999 ha realizzato un celeberrimo ciclo di incisioni calcografiche molto particolari nell'uso della carta, dei colori e delle tecniche di resa grafica utilizzate. Attualmente sta lavorando al una scultura in bronzo per la chiesa di S. Francesco a Vieste e ad un bassorilievo che sarà collocato in una piazza del centro storico di Vieste. Ha esposto a Foggia, Milano, Bologna, Ferrara, Modena, Macerata, Vienna, Bari. Vive e lavora a Foggia.
Circiello "Aura rupestre 7"
15X50 serigrafia su legno
180.00 €
Aggiungi
Circiello"Aura rupestre 4"
15X50 serigrafia su legno
180.00 €
Aggiungi
Torna ai contenuti